News & Eventi

ESONERO CONTRIBUTIVO STRAORDINARIO (ART. 222, LEGGE N. 77/2020). INFORMATIVA SULLO STATO DI ATTUAZIONE

15/09/2020

L’art. 222, comma 2 della legge n. 77/2020 ha previsto l’esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro dovuti, per il periodo dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2020, dalle imprese appartenenti alle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole nonché dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e dell’acquacoltura (cfr. circolare confederale a firma del D.G. n. 447 del 27/07/2020).
I criteri e le modalità attuative della norma devono essere definiti con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali da emanarsi di concerto con il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali e con il Ministro dell’economia e delle finanze. Ad oggi – nonostante siano trascorsi i venti giorni previsti dalla legge – il decreto interministeriale in questione non risulta ancora emanato. Non essendo ancora stato emanato il decreto interministeriale di attuazione, l’INPS ha proceduto ad effettuare la tariffazione dei contributi dovuti per gli operai agricoli per il primo trimestre 2020, in scadenza il 16 settembre p.v., secondo i criteri ordinari, e cioè senza tenere conto dello sgravio straordinario. Sarà cura dell’Associazione tenervi informati degli sviluppi nei prossimi giorni.

Immagine

Condividi