News & Eventi

DECRETO MILLEPROROGHE: ESONERO CONTRIBUTIVO PER NOVEMBRE E DICEMBRE 2020 PER I LAVORATORI AUTONOMI AGRICOLI

20/01/2021

Il decreto-legge cd. “Milleproroghe” ha previsto, in favore dei lavoratori autonomi agricoli beneficiari dell’esonero contributivo per i mesi di novembre e dicembre 2020, la sospensione del pagamento “della rata in scadenza il 16 gennaio 2021 fino alla comunicazione, da parte dell’ente previdenziale, degli importi contributivi dovuti e comunque non oltre il 16 febbraio 2021”.    

Il messaggio INPS del 13 gennaio 2021 precisa che i lavoratori autonomi agricoli che presenteranno l’istanza di esonero possono sospendere il pagamento della rata in scadenza al 16 gennaio 2021, in attesa di conoscere l’importo da versare per effetto dell’esonero relativo alla contribuzione dovuta per i mesi di novembre e dicembre 2020.

Purtroppo, il messaggio nulla dice in merito ai tempi di rilascio delle procedure per la presentazione dell’istanza di sgravio. Ciò rischia di compromettere gli effetti positivi del rinvio della IV rata fino al 16 febbraio p.v., data che risulta essere sempre più stretta.

Ci riserviamo di tornare sull’argomento appena l’INPS avrà pubblicato il messaggio.

Immagine

Condividi