News & Eventi

PROROGA OPZIONE DONNA

20/01/2021

Proroga della c.d. opzione donna, ovvero il pensionamento anticipato delle donne che abbiano maturato i requisiti richiesti entro il 31 dicembre 2020.

Com’è noto la misura è rivolta alle lavoratrici che hanno maturato un’anzianità contributiva pari o superiore a 35 anni ed un’età anagrafica pari o superiore:

  • a 58 anni (per le lavoratrici dipendenti)
  • a 59 anni (per le lavoratrici autonome).

 Si ricorda che i requisiti anagrafici non sono adeguati agli incrementi della speranza di vita, mentre trova applicazione le c.d. finestre per la decorrenza del trattamento pensionistico.

Le finestre sono pari a:

  • 12 mesi per le lavoratrici dipendenti,
  • 18 mesi per le lavoratrici autonome.

Il personale a tempo indeterminato della SCUOLA e dell’AFAM possono presentare la domanda di cessazione dal servizio entro il 28 febbraio 2021 per andare in pensione dal 1° settembre 2021.

Immagine

Condividi