News & Eventi

RILANCIO DELLA FILIERA SUINICOLA NAZIONALE

03/02/2021

Si prevede uno specifico intervento a favore della filiera suinicola nazionale.

In particolare, i due commi indicati prevedono:

    un finanziamento del fondo per il 2021 con 10 milioni di euro che si affiancano, di fatto triplicandoli, agli stanziamenti già a suo tempo previsti e cioè 1 milione di euro per il 2019 e 4 milioni di euro per il 2020;
  • un’integrazione delle finalità del fondo che può ora intervenire con contributi a fondo perduto “alla realizzazione di progetti o investimenti finalizzati a migliorare la misurabilità e l’incremento delle condizioni di sostenibilità nelle aziende zootecniche, di produzione di carne e di trasformazione di carne”;
  • una precisazione in ordine alla tipologia di aiuti che “sono concessi nel rispetto della normativa dell’Unione europea in materia di aiuti di Stato”. Un chiarimento interessante considerato che gli aiuti del Fondo sinora erano concessi esclusivamente in modalità “de minimis.

Non sono indicate disposizioni attuative da parte del Mipaaf, anche se è evidente che sarà necessario un provvedimento che delimiti gli interventi ammissibili e le modalità per l’accesso alle nuove risorse stanziate.

Immagine

Condividi