News & Eventi

Dopo la siccità il maltempo colpisce l’Oltrepò

7/26/2022

Nella serata di martedi` 26 luglio una serie di temporali, uniti ad un fortissimo vento, hanno colpito gran parte della Provincia di Pavia. Al momento la zona piu` colpita risulta essere quella dell’Oltrepo` Orientale, in modo particolare la Valle Versa, Valle Scuropasso e i comuni di Cigognola, Santa Maria della Versa, Broni e Stradella.

Su tutto il territorio non sono mancati danni da vento con piante abbattute, infrastrutture e strutture danneggiate, purtroppo non e` mancata la grandine che ha colpito soprattutto i vigneti, anch’essi in grande sofferenza a causa della siccita`.

I danni sui vigneti potrebbero aggirarsi tra il 50 e l’80%, ma e` presto per le stime definitive. Sono in corso le verifiche del caso ma al momento risulta difficile una valutazione precisa dei danni a causa delle avverse condizioni dei terreni e problemi alla viabilita`.

Sono stati segnalati danni anche su seminativi, in alcune zone del Pavese e della Lomellina

Si tratta dell’ennesimo evento estremo che ha lasciato un segno nefasto soprattutto su tutto il comparto agricolo gia` gravemente danneggiato dalla siccita` che sta colpendo tutto il territorio della Provincia di Pavia.

“Ormai da tempo vediamo sotto i nostri occhi gli effetti del cambiamento climatico in atto con eventi atmosferici sempre piu` violenti ed improvvisi, per questo dobbiamo farci trovare pronti per salvare le nostre colture. Fenomeni sempre piu` estesi ed intensi richiedono interventi urgenti. L’imprevedibilita` di questi fenomeni, dalla siccita` al maltempo, ci ricordano che non c’e` piu` tempo da perdere” – commenta il Direttore di Confagricoltura Pavia Alberto Lasagna.

Il personale tecnico e i segretari di zona si sono subito attivati per fornire il necessario supporto sia tecnico che amministrativo. Confagricoltura Pavia sta monitorando anche i passaggi istituzionali per il riconoscimento dei danni.

Immagine

Condividi