News & Eventi

RINEGOZIAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE CON IL MODELLO RLI - Comunicato stampa dell’Agenzia Entrate

23/07/2020

Si fa presente che l’Agenzia delle Entrate, con comunicato stampa del 3 luglio, ha reso noto che è possibile utilizzare il Modello RLI, “Richiesta di registrazione e adempimenti successivi contratti di locazione e affitto di immobili”, in luogo del c.d. Mod. 69, per comunicare via web, eventuali rinegoziazioni del canone di locazione.
Di conseguenza, la rinegoziazione del contratto di locazione, sia in caso di diminuzione che di aumento del canone, può essere comunicata direttamente in modalità on line, utilizzando il più semplificato modello RLI, e senza bisogno di recarsi allo sportello, dato che, a seguito del periodo emergenziale da Covid-19, sarà possibile inoltrare il modello all’AdE, via PEC o via email.
Infine si precisa che nel comunicato, è stato previsto un periodo transitorio, atteso che:
- fino al 31 agosto 2020, è ancora possibile comunicare la rinegoziazione (sia in aumento che in diminuzione), con il modello 69, in luogo del modello RLI;
- dal 1° settembre 2020, invece, per comunicare quanto sopra, dovrà essere utilizzato esclusivamente il modello RLI.

Immagine

Condividi